A tutto rock con il piano e la voce di Matthew Lee

Taranto
dal 9 febbraio 2018 al 14 febbraio 2018 alle ore 13:25

Il pianista si esibisce all'Orfeo accompagnato dall'Orchestra Magna Grecia

A tutto rock con il piano e la voce di Matthew Lee
n.c. © n.c.

A tutto rock il giorno di San Valentino con l’Orchesta Magna Grecia diretta da Valter Sivilotti e Matthew Lee, protagonista del concerto dal titolo “Wonderful piano” che si terrà il 14 febbraio all’Orfeo (in via Pitagora, 78), per il cartellone della rassegna “Eventi musicali”.
Il repertorio che il talentuoso performer, pianista e cantante presenterà al pubblico tarantino prevede l’esecuzione di brani di Bruno Mars (Just the way you are), Edoardo Bennato (L’isola che non c’è), Matthew Lee (Non mi credere), Little Richard (Long tall sally), Domenico Modugno (Volare), Gioacchino Rossini (Tarantella), Bobby Darin (Splish splash), Tony Renis (Quando quando quando), Matthew Lee (è tempo d’altri tempi), Paul Simon (Bridge over troubled water), Kurt Weill (Mack the knife), Elvis Presley (Jailhouse rock), Matthew Lee (La più bella canzone d’amore), Francesco Orizi (Hey Ho), Fabio Concato (Fiore di maggio), E.Di Capua/E.Presley (It’s now or never).
Definito “the genius of rock’n’roll”, Matthew Lee è vincitore del Coca Cola Summer Festival 2015 nella categoria giovani e ambasciatore dell’aeroporto di Charleroi per il 2017. è, inoltre, tra i principali protagonisti di uno dei trend internazionali di maggior appeal, il rilancio delle atmosfere anni 50. «Per quanto mi riguarda - ha dichiarato - essere d’altri tempi non significa rimanere ancorato al passato, ma recuperare valori importanti che, forse, stavamo rischiando di perdere.Il tutto, però, rivisto in chiave attuale». “Wonderful Piano” rientra nel progetto MaTa:gli abbonati tarantini potranno scegliere di non vedere il concerto nella loro città, ma di spostarsi il 15 febbraio a Matera usufruendo del loro abbonamento, senza costi aggiuntivi.
Info: 099:7304422, 392:9199935 e 099:4526853.