La mostra

L’antico affaccio sul Mar Piccolo

Le tavole di Filippo Girardi per la Settimana del Mare

Attualità
Taranto giovedì 17 maggio 2018
di La Redazione
La tavola realizzata da Filippo Girardi che illustra Villa Capecelatro
La tavola realizzata da Filippo Girardi che illustra Villa Capecelatro © Tbs

Inaugurata alla Galleria Comunale la rassegna “L’antico affaccio sul Mar Piccolo”.

Si tratta di una ricostruzione storicocartografica e degli aspetti produttivi e naturalistici di fine Settecento e Ottocento nel Mar Piccolo. L’iniziativa rientra nella Settimana Europea del Mare, il ciclo di conferenze, rassegne, visite guidate, spettacoli, concerti e stand espositivi organizzato dalla Fondazione Michelagnoli allo scopo di sottolineare il ruolo vitale del mare per la vita e l’ecopnomia della città. In esposizione si potranno ammirare 16 tavole geodetiche realizzate dall’artista Filippo Girardi. Si tratta di una rivisi rivisitazione e reinterpretazione di una parte rilevante del lavoro del cartografo Aniello Boccarelli, vissuto nel XVIII secolo.

Oltre allo stesso autore, presenti Fabio Caffio, Cosma Chirico, Daniele Pisani, Pierluca Turnone. La mostra resterà aperta fino al 20 maggio.

Il 17 maggio è invece in programma, alla Lega Navale, la proiezione videografica “Emozioni del Mar Piccolo”, con l’intervento di Giusepe Pignataro, Danilo Carriglio, Fernando Rubino, Vito Crisanti. Fino al 18 maggio sarà inoltre posisbile visitare le infrastrutture del porto (prenotazioni: 3357827934), il patrimonio archeologico e marittimo industriale dell’Arsenale (0997752823) e i giardini dell’Ospedale Militare (0997750315).

Il 19 maggio (Piazza Immacolata, ore 11.30) si esibirà la Fanfara della Marina Militare con la classe 3^ E del Liceo Aristosseno. Alle 18.30 al Castello musica del mare con Paisiello Brass Brand (allievi e maestri del Liceo Paisiello). Sempre al castello il 19 e il 20 saranno allestiti gli stand di enti e aziende impegnati nella tutela del mare.

Lascia il tuo commento
commenti