Il fatto

“Ambiente, salute e lavoro”, Papa Francesco scrive a mons. Santoro

Il Pontefice ha voluto benedire Taranto e i suoi cittadini in occasione del convegno promosso dalla Diocesi

Cronaca
Taranto giovedì 07 novembre 2013
di La Redazione
Filippo Santoro con Papa Francesco
Filippo Santoro con Papa Francesco © n.c.

«In occasione del convegno organizzato dall’arcidiocesi di Taranto in collaborazione con Lumsa, Università degli studi e Politecnico di Bari, sul tema: ‘Ambiente, salute, lavoro: un cammino possibile per il bene comune’, il sommo pontefice Francesco rivolge il suo beneaugurante pensiero, esprimendo cordiale vicinanza alla cara popolazione ed assicurando la sua preghiera affinché si giunga alla pronta soluzione della complessa situazione attuale».

E' quanto si legge nel telegramma inviato dalla Santa Sede a Mons. Filippo Santoro, Arcivescovo di Taranto, in occasione del convegno promosso dalla Diocesi sul tema dell'Ilva.

«Sua Santità - si legge ancora nel telegramma - auspica che la proficua riflessione, accompagnata da scelte concrete verso stili di vita sostenibili sul piano umano ed ecologico e da un sistema economico che promuova la piena realizzazione della persona, giunga al pieno riconoscimento dei diritti di ciascuno al lavoro, alla salute e alla pacifica convivenza. Con tali voti, il Santo Padre, mentre affida attese e propositi alla materna protezione della Vergine Maria, imparte con affetto a vostra Eccellenza, alle autorità presenti, ai promotori dell’iniziativa, ai relatori e a tutti i partecipanti una speciale benedizione apostolica, estendendola all’intera città».

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette