Il fatto

Bomba nella notte al centro scommesse

Attentato dinamitardo. Si indaga su più fronti

Cronaca
Taranto sabato 18 febbraio 2017
di La Redazione
Bomba al centro scommesse di Massafra
Bomba al centro scommesse di Massafra © Tbs

Messaggio con l’esplosivo al titolare di un centro scommesse.

Aveva aperto i battenti da meno di una settimana il locale situato in via Colonnello Scarano a Massafra preso di mira la scorsa notte dagli attentatori. Una bomba di medio potenziale è stata piazzata e fatta esplodere prima dell’una davanti alla saracinesca dell’attività commerciale. La deflagrazione è stata udita in tutta la zona. Danneggiata la saracinesca, distrutta l’insegna. Danni anche a due macchine parcheggiate in strada. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Massafra i quali hanno avviato le indagini per identificare gli autori dell’attentato e per accertare il movente. S’indaga a 360 gradi.

Il titolare del centro scommesse è stato già ascoltato dagli investigatori e avrebbe dichiarato di non aver ricevuto minacce, nè richieste estorsive. Meno di una settimana fa a Taranto una bomba aveva devastato un supermercato. L’attentato sempre all’una di notte. Sul posto vigili del fuoco e i poliziotti della Squadra Volante. Le indagini sono condotte dagli investigatori della Squadra Mobile.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette