Un 20enne preso dai carabinieri nel centro di Massafra

​Insospettabile tenta di rubare un’auto​

Con un taglierino stava forzando la serratura di una Citroen

Cronaca
Taranto venerdì 12 gennaio 2018
di La Redazione
​Insospettabile tenta di rubare un’auto​
​Insospettabile tenta di rubare un’auto​ © Tbs

Ha tentato di rubare un’autovettura ma è finito nella rete tesa di carabinieri.

I militari della Stazione di Massafra hanno arrestato in flagranza del reato di tentato furto, un ventenne massafrese, incensurato. Durante un servizio finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati predatori come furto, scippo e rapina, hanno sorpreso il giovane mentre era intento a forzare la serratura di una Citroen Sara parcheggiata nel centro di Massafra. Alla vista dei carabinieri il presunto ladro ha tentato di dileguarsi a piedi per le vie limitrofe ma è stato subito inseguito e bloccato.

Sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di un arnese da scasso, un taglierino, che è stato sequestrato. Condotto in caserma, al termine delle formalità di rito, è stato dichiarato in arresto per tentato furto aggravato e, su disposizione dell’autorità giudiziaria tarantina, condotto nella sua abitazione dove dovrà rimanere ai “domiciliari”. Intanto per questo weekend il comando provinciale dei carabinieri ha disposto controlli anticrimine nelle vie del capoluogo ma anche nei centri della provincia. Saranno impegnati equipaggi composti anche da militari in borghese che contrasteranno i reati contro il patrimonio.

I carabinieri vigileranno nelle aree in cui sono situati gli obiettivi sensibili come gli esercizi commerciali. Controlli saranno eseguiti anche lungo le arterie più trafficate per sanzionare gli automobilisti indisciplinati.

Lascia il tuo commento
commenti