Grottaglie

​Schiavo della droga, aggredisce il padre​

Arrestato dalla Polizia di Stato

Cronaca
Taranto venerdì 18 maggio 2018
di La Redazione
Una volante della Polizia
Una volante della Polizia © n.c.

Schiavo della dorga aggredisce il padre: arrestato dalla Polizia di Stato.

Nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato di Grottaglie hanno fermato per maltrattamenti ed estorsione un 27enne del posto. Giunti sul posto, i poliziotti della Volante, attirati dalle urla provenienti dall’immobile segnalato, si sono accorti che la porta di ingresso dell’appartamento attiguo a quello di proprietà della famiglia era spalancata e all’interno era in corso un’animata discussione tra l’arrestato e suo padre. Il particolare che ha colpito gli agenti è che il salotto dell’appartamento della famiglia era stato messo a soqquadro: un tavolino rovesciato per terra, con oggetti e suppellettili vari sparsi sul pavimento.

Inoltre, anche nel locale cucina vario vasellame in frantumi e una sedia danneggiata. Proprio in cucina era iniziata poco prima la discussione. Di fronte al rifiuto del padre per l’ennesima richiesta di denaro per l’acquisto di droga, il giovane ha sferrato un colpo all’addome del genitore con un tavolo in legno tipo cassapanca. Il 27enne ha poi trovato rifugio proprio nell’appartamento dove è stato trovato dai poliziotti.

Lascia il tuo commento
commenti