Il fatto

​Picchiava la moglie sotto gli occhi dei figli​

Arrestato dai carabineri anche per violenza sessuale

Cronaca
Taranto giovedì 14 giugno 2018
di La Redazione
Una gazzella dei carabinieri
Una gazzella dei carabinieri © n.c.

Arrestato per maltrattamenti e violenza sessuale nei confronti della moglie.

I carabinieri della Stazione di Castellaneta hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Taranto nei confronti di un quaratacinquenne del posto, per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale. Le indagini, avviate dopo la denuncia presentata dalla moglie a gennaio scorso hanno fatto emergere il contesto di assoggettamento psicologico e vessatorio in cui versava la vittima. La donna, esasperata dalle angherie subite da tempo, dalle violenze fisiche e psichiche ha trovato finalmente il coraggio di vincere la paura e di raccontare tutto ai carabinieri. Nel corso dell’attività è emerso che l’uomo era solito picchiare ed ingiuriare la donna, anche alla presenza delle figlie minorenni.

Secondo l’accusa l’avrebbe costretta contro la sua volontà ad avere rapporti sessuali di ogni tipo. Le indagini condotte dagli investigatori dell’Arma hanno consentito di accertare, inoltre che il 45enne, nel porre in essere le sue azioni violente, incurante di ogni minima forma di rispetto per la persona, attraverso continue violenze avrebbe costretto al silenzio la vittima. L’uomo al termine delle formalità di rito è stato condotto nella casa circondariale di Taranto a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Lascia il tuo commento
commenti