Il lutto

​Schianto col furgone, muore un tarantino​ di 34 anni

Il terribile incidente lunedì in provincia di Parma

Cronaca
Taranto mercoledì 04 luglio 2018
di La Redazione
Raffaele Manicone
Raffaele Manicone © n.c.

Furgone finisce fuori strada: muore un 34enne tarantino.

Il terribile incidente è avvenuto lunedì pomeriggio a Casale di Mezzani in provincia di Parma. Raffaele Manicone, tarantino residente a Fidenza, dipendente di una ditta di spedizioni era alla guida del furgone con il quale stava effettuando le consegne quando per cause in via di accertamento ha perso il controllo del mezzo che è uscito fuori strada.

Raffaele Manicone è morto sul colpo. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei soccorritori del 118. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Parma e gli agenti della Polizia stradale. Manicone non era sposato e abitava in via Enzo Ferrari. Come detto era originario di Taranto. Lungo la strada della Pace ha perso il controllo del furgone che è finito in un fosso schiantandosi contro un ponticello. Raffaele è deceduto sul colpo. Sul posto oltre all’ambulanza anche le squadre dei vigili del fuoco che hanno lavorato per rimuovere il corpo del giovane, incastrato sotto ad un ponticello. Gli amici, sia quelli di Taranto che quelli di Fidenza, lo ricordano come un bravo ragazzo, semplice, sorridente.

Raffaele era tifosissimo del Taranto e spesso postava video e foto della squadra rossoblù e dei tifosi. Gli amici hanno scritto messaggi su Facebook. Sul suo profilo si legge: “R.i.p. sarà difficile dimenticarti eri e resterai un ragazzo solare T.V.B. Non ci posso credere..riposa in pace”.

Lascia il tuo commento
commenti