Sicurezza

​Presidio dei vigili al Terminal bus​

La proposta dei consiglieri Stellato e Lupo

Cronaca
Taranto venerdì 10 agosto 2018
di La Redazione
Il terminal bus di Taranto
Il terminal bus di Taranto © n.c.

«È necessario rendere più sicuro il Trasporto Pubblico Locale». E’ quanto auspicano i consiglieri comunali del gruppo mistro, Massimiliano Stellato e Gina Lupo, riguardo alla necessità di incrementare il livello di sicurezza nel trasporto pubblico locale.

«Sono, ormai, numerosi - dichiarano i consiglieri Stellato e Lupo - i fenomeni di aggressione nei confronti degli autisti degli autobus di linea urbani ai quali non possiamo far mancare la nostra vicinanza. Ma non basta. Si verificano, purtroppo spesso, a bordo dei mezzi di trasporto pubblico episodi di bullismo verso ragazzi più fragili ai quali – sostiene Gina Lupo - desideriamo far sentire tutta la nostra solidarietà. Ma non basta. Sono molti i casi di microcriminalità che si perpetuano presso il cosiddetto “terminal bus” verso gli anziani verso i quali nutriamo - continua Massimiliano Stellato - profondo rispetto. Ma non basta. Per questi motivi - concludono i consiglieri comunali del gruppo misto - abbiamo presentato, allo scopo di incrementare la sicurezza del trasporto pubblico locale, una mozione in Consiglio comunale con la quale proponiamo l’impegno dell’amministrazione comunale a porre in essere le azioni necessarie a: consentire, agli appartenenti alle Forze dell’Ordine sia in divisa che in abiti civili, di viaggiare gratuitamente a bordo dei mezzi dell’Amat; consentire, agli appartenenti alle Forze Armate in uniforme, di viaggiare a bordo dei mezzi dell’Amat con tariffa ridotta; predisporre, ove possibile, un presidio permanente di Polizia municipale presso il terminal bus».

Lascia il tuo commento
commenti