Pallanuoto

La Mediterraneo vola in Spagna

Ribalta internazionale per il team jonico al torneo di Lloret De Mar

Altri Sport
Taranto sabato 24 dicembre 2016
di La Redazione
La Mediterraneo vola in Spagna
La Mediterraneo vola in Spagna © Tbs

E’ tutto pronto. La Mediterraneo Sport torna alla ribalta internazionale e nazionale della pallanuoto giovanile. Sono due gli appuntamenti d’eccezione che vedranno protagonisti i giovani arancioblù, presentati nel corso di una conferenza stampa organizzata presso la sala conferenze del Mediterraneo Village.

Dal 27 al 29 dicembre la formazione U. 17, guidata dal tecnico Mauro Birri, volerà in Spagna per partecipare al Torneo di Natale di Lloret de Mar. Quattro nazioni partecipanti, venti squadre iscritte, cinque rappresentative italiane, la Mediterraneo Taranto grande protagonista. Il fine d’anno della pallanuoto giovanile internazionale parla spagnolo: dal 27 al 29 dicembre a Lloret de mar si svolge la prima edizione del «Torneo di Natale», competizione riservata alla categorie U. 17 e organizzata dall’associazione BWMF Be Water My Friend. La gara rappresenta il seguito logico del Trofeo BWMF disputato a settembre e giunto alla quarta edizione.

Le prime due si sono svolte ad Andorra la Vella e le ultime proprio a Lloret de mar. Il torneo maschile prevede la partecipazione di 4 gruppi da 5 squadre con girone all’italiana. Le prime 2 di ogni gruppo entrano nel tabellone per i posti dal primo all’ottavo con quarti, semifinali e finali. Le terze e le quarte di ogni gruppo entrano nel tabellone per i posti da 9 a 16 con quarti, semifinali e finali. Le ultime di ogni gruppo giocano un girone all’italiana per le posizioni da 17 a 20. Ogni squadra gioca 7 partite. Queste le formazioni del tabellone: Girone A: VK Partizan , CE Mediterranì, Gersan Helios, CUS-GEAS Milano, CN Premià; Girone B: CN Terrassa, Ogaki WPC, CW Murcia, MEDITERRANEO TARANTO, CN Molins de Rei; Girone C: Roma09, CN Rubì, Stadium Casablanca, PN Piove di Sacco, CN Sabadell; Girone D: CN Barcelona, Vis Nova Roma, WP Donostia, CN Poble Nou, CN Sant Feliu. Questo l’elenco dei convocati: De Bellis Augusto, Di Somma Antonio, Orlando Carlo, Conte Davide, Latanza Federico, De Giorgio Umberto, Renna Sharijm, Scarnera Gabriele, Musciagno Marco, Donadei Giovanni, Guarini Alessandro, Lusso Simone, Orlando Luca; Tecnico: Birri Mauro; Assistente Tecnico: Di Noi Mattia. Le caratteristiche e il regolamento dei due tornei sono stati illustrati dal direttore sportivo Massimo Donadei, dal tecnico Mauro Birri e dall’assistant coach Mattia Di Noi.

Massimo Donadei (ds Mediterraneo): «Abbiamo scelto di disputare il torneo di Barcellona Lloret de Mar per premettere ai nostri ragazzi di affrontare una ribalta internazionale e completare la preparazione in vista dei campionati regionali che entreranno nel vivo a gennaio e della serie C che ci vedrà protagonisti da febbraio. Poi organizzeremo il primo trofeo “Città di Taranto”: ospiteremo formazioni provenienti da diverse regioni. Sarà un’occasione di visibilità per la pallanuoto e un motivo di lustro per l’intera città».

Mauro Birri (allenatore Mediterraneo pallanuoto): «Siamo lieti di affrontare l’avventura di Lloret de Mar. Affronteremo un torneo impegnativo, di grande caratura internazionale: le formazioni spagnole under 17 presenteranno anche dei fuoriquota under 20 che giocano regolarmente nel massimo campionato iberico. Oltre alle principali squadre spagnole partecipa anche il Partizan: sarà un impegno probante dal punto di vista fisico. Appena arrivati affronteremo tre partite nella stessa giornata, poi proseguiremo con due partite per turno».

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette