Social

Taranto - sabato 10 dicembre 2016 Calcio

Il campionato di Lega Pro

Vibonese-Taranto: 0-2. I rossoblù non si fermano più

Un gol di rapina di Magnaghi nel primo tempo ed un gol fantastico di Viola fissano il punteggio in questa delicata trasferta

Il Taranto © Renato Ingenito
di La Redazione

Un gol da rapinatore d’area di Magnaghi ed una serpentina in area degna di Alberto Tomba per il addoppio di Viola regalano la seconda vittoria consecutiva in appena 4 giorni al Taranto.

Una trasferta vittoriosa per i rossoblù che vedono così consolidare la propria classifica, scacciando gli incubi di qualche turno fa.

Il doppio vantaggio è maturato al 31’ del primo tempo con Magnaghi al termine di un batti e ribatti in area, risolto dal giocatore rossoblù appostato all’altezza dell’area piccola; ed al 12’ della ripresa con Viola che recupera palla all’altezza dei 25 metri, salta in rapida successione quattro avversari che lo avevano circondato e due passi entro l’area batte il portiere avversario in uscita. Un gol fantastico per tre punti pesantissimi.

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo