Il campionato di Lega Pro

Magnaghi: Taranto, punto su orgoglio e sacrificio

L’attaccante si racconta: così ho superato un momento molto difficile

Calcio
Taranto venerdì 16 dicembre 2016
di La Redazione
Simone Magnaghi
Simone Magnaghi © Tbs

Conferenza stampa per l’attaccante del Taranto, Simone Magnaghi, in vista della gara di sabato pomeriggio con la Juve Stabia.

Queste le dichiarazioni rilasciate dal calciatore rossoblù: “Nell’ultimo mese ho avuto un netto miglioramento dovuto all’aiuto dei miei compagni, che voglio ringraziare pubblicamente. Ho messo in campo voglia, orgoglio e sacrificio; sono contento, ma so che la strada è lunga e devo ancora migliorare parecchio. Critiche? Nel calcio ci stanno, ma questo periodo negativo mi ha permesso una maggiore crescita. Sono stati molto utili i consigli della squadra, che mi incitavano a lavorare al 120%. In generale siamo stati molto più propositivi ed aggressivi, manifestando grande voglia di portare a casa i tre punti.

Modulo 4-2- 3-1? Sta valorizzando un po’ tutti ed è uno schema che dà supporto all’attaccante; poi giocando con continuità ho ormai appreso i pregi dei miei compagni di reparto e so quali movimenti devo fare per risultare decisivo. Per quanto riguarda la gara con la Juve Stabia, affronteremo una compagine forte che ambisce al salto di categoria. Noi però ci stiamo preparando al meglio, abbiamo bisogno di punti e continuità e sarà dunque un’occasione da sfruttare. Tifosi? Li abbiamo fatti arrabbiare, adesso vogliamo farli gioire e trascorrere un buon Natale”.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette