Il campionato di Lega Pro

L’appello del Taranto: «Tutti allo stadio»

Prezzi ridotti per la partita di giovedì con il Cosenza

Calcio
Taranto mercoledì 28 dicembre 2016
di La Redazione
La curva rossoblù in occasione del match con la Juve Stabia
La curva rossoblù in occasione del match con la Juve Stabia © Tbs

«Popolo Rossoblù vogliamo augurare a tutti voi un sereno e felice Natale con l’auspicio di vivere insieme un 2017 ricco di gioie e soddisfazioni. Nel ringraziarvi per il sostegno, il calore e l’affetto dimostrato, giovedì 29 dicembre in occasione dell’ultima gara dell’anno, la Società ha deciso di ridurre i prezzi dei biglietti per festeggiare insieme la fine di questo 2016 che ci ha visto ritornare tra i professionisti! Riempiamo e coloriamo di rossoblù lo Iacovone!!!».

E’ l’appello lanciato dal Taranto in vista della partita di giovedì 29 dicembre alle ore 20.30 allo stadio “Erasmo Iacovone” e valevole per la seconda gara di ritorno del Campionato di Lega Pro 2016/2017 contro il Cosenza. Ecco il prezzo dei biglietti: Tribuna Laterale: Intero 20 euro – Ridotto 15; Gradinata: Intero 12,50 euro – Ridotto 9; Curva 8 euro; Tribuna Centrale: 40 euro. Vanno aggiunti i diritti di prevendita.

Nei giorni scorsi è stato ufficializzato l’acquisto di Thomas Fabrice Som. Nato ad Edea (Camerun) il 5 agosto 1988, il terzino sinistro camerunense vanta oltre 160 presenze tra i professionisti. Som inizia la sua carriera in Italia nel 2005 nel Settore Giovanile del Parma e fa il suo esordio tra i professionisti nel 2008 con il Carpenedolo in C2 dove colleziona 28 presenze; nei due anni successivi in C1 milita nelle fila della Pro Patria e Pergocrema collezionando 27 presenze totali. Nel 2011 si traferisce al Como in C1 indossando la maglia azzurra ben 28 volte. Nella s.s. 2012/2013 approda al Grosseto in Serie B disputando 24 gare e nelle tre stagioni successive indossa la maglia del Benevento in C1 collezionando 51 presenze. Da gennaio a giugno 2016 ha disputato il Campionato di Lega Pro con la maglia della Casertana.

Queste le sue prime dichiarazioni: «Sono molto felice di iniziare questa nuova e affascinante avventura con la maglia rossoblù. Taranto è una città meravigliosa con una grande tradizione calcistica, lo dice la storia, ed io darò il massimo per aiutare i miei compagni nel corso del campionato: non vedo l’ora di iniziare. Ringrazio il presidente Elisabetta Zelatore e Antonio Bongiovanni per la fiducia riposta nei miei confronti».

Questo, mentre a seguito delle dimissioni di Cosimo Recchia, il club ha comunicato che la panchina è stata affidata a Luigi Boccadamo. «La Società ringrazia mister Recchia per il lavoro svolto con grande professionalità e augura al neo-tecnico rossoblù Boccadamo un lavoro ricco di soddisfazioni» si legge in una nota.

E, sempre in tema di settore giovanile, da segnalare la vittoria casalinga per gli Allievi Regionali del Taranto, abili a superare 1-0 i Ragazzi Sprint Crispiano. La truppa rossoblù guidata dal tecnico Antonio Caroli vince grazie ad un gol di Coronese e sale a 20 punti in classifica. Sconfitta interna per i Giovanissimi di mister Salvatore Piscopiello, andati ko 2-1 con il Real Virtus Grottaglie. A segno per i rossoblù Amatulli.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette