La novità

L'ex rossoblù Stefano Dalla Costa in Nazionale

Entra nello staff di Mister Ventura: «Taranto? Vorrei portarci gli azzurri»

Calcio
Taranto mercoledì 04 gennaio 2017
di La Redazione
Il Ct della Nazionale Giampiero Ventura © Tbs

C’è uno spicchio di rossoblù nello staff della nazionale maggiore guidata da Giampiero Ventura.

Dall’agosto scorso infatti vi è anche l’ex centrocampista del Taranto Stefano Dalla Costa, 52 anni, che ricopre il ruolo di osservatore per il commissario tecnico azzurro. Calabrese di origine e trapiantato da quasi quarant’anni a Pescara, ha vestito la casacca jonica dal 1985 al 1988 e giunse assieme ai suoi “concittadini” Giuseppe Donatelli, Silvio Paolucci e Nicola D’Ottavio.

“Ho lavorato come osservatore per il Torino per un paio di anni ed è nata nell’occasione una sincera amicizia con lo stesso Ventura. Una volta insediatosi alla guida degli azzurri mi ha offerto questo ruolo. Giro ogni fine settimana e relaziono il commissario tecnico di tutto, mi piace molto come incarico ed ovviamente mi sento onorato di tutto questo, visto che è un privilegio per pochi. Seguo fissa la serie A per ovvi motivi, sarebbe bellissimo se un giorno gli azzurri possano tornare allo “Iacovone” per una partita (l’ultima è vecchia di quasi 28 anni, aprile 1989 contro l’Ungheria, vinta 4-0)”.

L’ultimo ex rossoblù a ricoprire un ruolo nello staff azzurro fu il compianto Sergio Buso nel biennio 2006-2008 come “secondo” di Roberto Donadoni. Ed un altro ex rossoblù degli anni Settanta, Franco Selvaggi, è capospedizione delle nazionali giovanili. “Questo vuol dire che Taranto è una grande scuola di talenti! Ne sono orgoglioso, visto che anche io quando ero da voi fui convocato da Brighenti nella nazionale di serie B in un paio di occasioni. Oltretutto parliamo di un campione del mondo dell’82 ed un pezzo di cuore rossoblù c’è sempre” è quanto dichiara Mario Biondo, altra icona del calcio tarantino. “Dalla Costa? Siamo stati tre anni insieme in rossoblù e so quanto è una persona umile, perbene ed onesta”.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette