x

x

Basket: Nba, Golden State batte in rimonta Sacramento grazie a super Curry

San Francisco, 8 nov. -(Adnkronos) – Una straordinaria partita di Stephen Curry trascina Golden State (4-7) al successo in rimonta per 116-113 contro Sacramento (3-6). Gara combattuta e divertente tra Warriors e Kings, con Sacramento che tenta con Kevin Huerter il tiro del potenziale pareggio e overtime contestato (secondo alcuni in maniera fallosa) da Klay Thompson senza che gli arbitri però abbiano ritenuto necessario intervenire. Soffrendo i campioni Nba in carica tornano così a sorridere dopo cinque sconfitte in fila, nonostante i 28 punti di De’Aaron Fox con 6 assist e i 24 di Malik Monk in uscita dalla panchina. C’è voluto, come detto, un super Curry, che ritocca il suo massimo stagionale chiudendo a 47 punti con 17/24 al tiro, 7/12 dall’arco, 8 rimbalzi, 8 assist e una capacità di dominio (+20 di plus/minus) che continuano a fare di lui uno dei principali candidati al premio di MVP in questa stagione. Solido al suo fianco tutto il quintetto titolare, a partire da un Andrew Wiggins da 25 punti e 10 rimbalzi con 10/17 dal campo.