x

x

utu invita gli utenti a scoprire Flying Blue con una nuova partnership

La collaborazione tra utu e Air France-KLM offre ai viaggiatori una scelta più ampia per guadagnare premi per gli acquisti tax-free in oltre 300 destinazioni.

SINGAPORE, 1 agosto 2022 /PRNewswire/ — utu (utu Pte Ltd), https://utu.global/, una società di travel-tech con sede a Singapore, ha annunciato una nuova collaborazione con Flying Blue, il programma frequent flyer del principale gruppo di compagnie aeree franco-olandese Air France-KLM. La collaborazione porta a un nuovo livello la mission di utu di rivitalizzare il settore dello shopping tax-free e dei viaggi, con vantaggi ancora più gratificanti. 

“Flying Blue è lieta di collaborare con utu per offrire ai nostri membri nuove opportunità di guadagnare miglia quando effettuano acquisti all’estero”, ha dichiarato Ben Lipsey, SVP Customer Loyalty, Air France KLM Group. “Questa partnership innovativa è la prima nel suo genere per un gruppo di compagnie aeree europee, e riteniamo che i nostri membri la apprezzeranno.”

Il programma Flying Blue Frequent Flyer di Air France-KLM è uno dei programmi con più sottoscrittori in Europa, con oltre 17 milioni di membri. Insieme ai suoi partner Delta Air Lines e Virgin Atlantic, Air France-KLM gestisce la più grande joint venture transatlantica, con oltre 340 voli giornalieri nel 2019. 

Con il modello “ottieni di più per i tuoi rimborsi IVA”, i turisti che utilizzano la Tax-Free Card di utu possono ottenere fino al 30% in più per i loro rimborsi di imposta dagli acquisti tax-free con premi, tra cui Frequent Flyer Miles, punti hotel, punti retail loyalty e altro ancora.

Commentando la nuova partnership, Sanjay Chinchwade, CMO di utu, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di annunciare la nostra nuova partnership con Flying Blue. È la prima volta che le compagnie aeree europee entrano a far parte del nostro crescente elenco di partner. E per i viaggiatori europei utu, è ancora più entusiasmante in quanto ora possono scegliere come programma di premi uno dei programmi Frequent Flyer delle compagnie aeree più popolari, quello di Air France e KLM, quando convertono i loro rimborsi IVA.”

La crescita dei premi prosegue, il più significativo cambiamento nella storia dello shopping duty-free. Fino ad oggi, i rimborsi delle imposte sono sempre stati effettuati in contanti.

A partire dall’ 1 agosto, i membri Flying Blue possono utilizzare la Tax-Free Card di utu per:

L’app utu: un nuovo mondo di vantaggi

Inoltre, i membri Flying Blue possono usufruire di rimborsi IVA più elevati scaricando e legando il proprio account all’app per dispositivo mobile utu Tax-Free.

Per partecipare, scarica l’app utu Tax-Free mobile da iOS e Google Play e attiva la utu Tax-Free Card, selezionando Flying Blue come metodo di rimborso di tua scelta.

Una volta attivato, i viaggiatori devono solo inserire il proprio numero della utu Tax-Free Card quando scelgono dove inviare il rimborso ai terminali di rimborso fiscale partecipanti in una delle 50 destinazioni principali in cui sono offerti IVA o GST, tra cui Singapore, Francia, Italia, Germania, Corea del Sud, Thailandia e EAU.

Per esplorare un elenco in continua espansione di partner e benefici utu e migliorare la tua esperienza di shopping tax-free, visita www. utu.global

Informazioni su utu

utu (utu Pte Ltd), fondata nel 2015 da leader del settore con oltre 25 anni di esperienza nel campo dei viaggi e del commercio, sta trasformando lo shopping tax-free in tutto il mondo consentendo ai viaggiatori la libertà di ottenere un rimborso dell’IVA più elevato.

Informazioni su Flying Blue

Flying Blue è il programma Frequent Flyer del gruppo Air France-KLM. Creato nel 2005, ora conta 17 milioni di membri in tutto il mondo, che hanno accesso a moltissimi premi e benefici, e possono guadagnare e spendere miglia con un’ampia gamma di compagnie aeree, retail e partner finanziari.

Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1870035/KLM_Image.jpg