x

x

Due giorni dedicati alle opportunità di lavoro

TARANTO – Prende avvio domani la due giorni dedicata al “Laboratorio Lavoro”. A presentare l’evento sono stati gli organizzatori, ossia Giovanni Prudenzano, presidente del Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Taranto, e Pietro Panzetta, presidente della Fondazione Cultura del Lavoro ”CdL G. Colucci”.
L’iniziativa si propone come “piazza” d’incontro tra i protagonisti del mondo del lavoro, le loro associazioni e l’opinione pubblica, dove discutere su come innovare e migliorare le condizioni di lavoro e di produzione, e dove elaborare proposte che contribuiscano ad orientare le scelte strategiche future. Il primo evento di Laboratorio Lavoro, articolato in due giornate, si caratterizza per la qualità dei contenuti e degli interventi. Gli incontri si svolgono presso la sede del Dipartimento Jonico Universitario degli Studi “Aldo Moro” ex Convento di San Francesco (nella foto), in particolare nella Chiesetta e in un’Aula dello stesso  Dipartimento, a Palazzo Galeota e a Palazzo Visconti sede dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose R. Guardini, tutte location capaci di accogliere dai 50 ai 200 ospiti. L’apertura è prevista per domani alle 9,30 presso l’Università. La chiusura dei lavori, invece, nel salone degli Specchi di Palazzo di Città, il 30 aprile alle 12. Tra gli eventi di maggior rilievo quello che si terrà domani alle 15.30 a Palazzo Galeota dal titolo “Politiche economiche: sistema bancario e accesso al credito”. L’introduzione sarà affidata a Rosa Stefania Carparelli, commercialista e Revisore dei Conti di Taranto. Poi gli interventi di Mirka Maggiani, esperta Interfidi; Lorenzo Minnielli, program Manager Area Autoimprenditorialità ed Autoimpiego Puglia Sviluppo spa; Lelio Miro, presidente Banca di Taranto; Valentina Talò, esperta Confidi Confcommercio Puglia. Modera i lavori Michele Mascellaro, direttore di Taranto Buonasera.