x

x

Notte Rosa, non svegliamoci. La festa è piaciuta ai tarantini

E’ stato uno degli ‘eventi collaterali’ di maggior successo, in questi giorni all’insegna del Giro d’Italia. Nell’ambito delle manifestazioni del Villaggio in Rosa, è da segnalare la Notte in Rosa, quella del 12 maggio.

Il pomeriggio era partito con il concorso regionale A.I.B.E.S., spettacolare reunion di barmem e barladies affermati, emergenti e belle promesse che hanno dato dimostrazione della loro arte e maestria coinvolgendo ed affascinando il pubblico presente.

Dulcis in fundo, dopo gli interventi degli assessori Scasciamacchia e Zaccheo, sostenitori e fautori del progetto Taranto in Rosa, l’Orchestra Mancina, nota band massafrese, ha dato vita ad un live show spettacolare, con brani della tradizione musicale italiana riarrangiati e rivisitati alla loro maniera.

Un vero spettacolo nello spettacolo che si è protratto fino a quasi la mezzanotte per via dei ripetuti bis richiesti a gran voce dalla gremita piazza. Questa partecipazione di pubblico oltre che a gratificare gli organizzatori degli eventi (Anius Marketing Strategies e Siriocom) dimostra come Taranto ed i suoi cittadini abbiano voglia di fare e gradiscano le iniziative proposte. Proprio una rinnovata voglia di ‘vivere la città’ può e deve essere l’eredità che il Giro d’Italia lascia a Taranto.