x

x

“Taranto si riconcilia col mare” in un bagno di folla

Bagno di folla per il taglio del nastro; oggi gli stati generali del mare. Un programma denso di appuntamenti per la Festa del Mare che, come detto, ha aperto i battenti ieri pomeriggio. Questa sera, alle 17 presso palazzo Pantaleo, prendono avvio i primi “stati generali del mare” organizzati dall’assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia. “La Festa del Mare e della Mitilicoltura Jonica – ha dichiarato l’assessore Fabrizio Nardoni, a margine dell’inaugurazione – riconcilia almeno idealmente Taranto con il suo mare. Ora però si tratta di mettere in pratica e promuovere politiche mirate che diano sostanza a questo sentimento”.

Ecco gli appuntamenti della Festa del Mare in programma oggi e domani sul lungomare della Città vecchia (via Garibaldi).

Oggi alle 16, l’apertura degli stand fieristici e gastronomici. Alle 17 riflettori sullo sport con le regate in barca a remi. Dalle 19 in poi cucina e prodotti tipici: Show Cooking con chef stellati impegnati in preparazioni gastronomiche a base di pesce e mitili; attività laboratoriali di cucina tipica, degustazioni a bordo delle imbarcazioni adibite al pesca-turismo; vetrina dei Vini Rosati dalle 19.30 in poi: degustazioni, percorsi di pesca-turismo a bordo dei pescherecci e dell’ostricara.

Domenica: alle 9 Palio del Mediterraneo (categoria 10 remi). Alle 10.30: la città vecchia dall’interno e dal Mare visite guidate sull’origine di Taras e il mito del Mare a cura dell’Associazione Articolo 9; dalla Terra al Mare – percorsi cicloturistici a cura dell’associazione Eris e dell’associazione Taranto Howlers; prenotazioni e uscite in mare per l’avvistamento cetacei in Golfo con il catamarano della Jonian Dolphin Foundation alla banchina della discesa del Vasto. Alle 15: Palio del Meditearraneo (categoria 10 remi). Alle 17: Palio del Meditearraneo (categoria 4 remi). Alle 19: nell’area della fiera, show cooking; attività laboratoriali di cucina tipica; degustazioni a bordo delle imbarcazioni adibiti al pesca-turismo e vetrina dei Vini Rosati.

Dalle 19.30 in poi degustazioni, percorsi di pesca-turismo a bordo dei pescherecci e dell’ostricara Alle 21 spettacolo di premiazione dei tornei sportivi. Sul palco “Villaggio del Mare” concerto della fanfara dipartimentale della Marina militare e concerto del gruppo di musica popolare Aracne Mediterranea, gruppo storico della Notte della Taranta. 

Nel corso delle tre giornate si potranno prenotare visite guidate in mare e nella città vecchia, al Castello Aragonese, al MuDi (Museo Diocesano) e al MarTa ed escursioni in mare rivolgendosi direttamente alle postazioni di Info all’interno del Villaggio.