x

x

Covid-19: andare dal dentista è sicuro

Covid-19: andare dal dentista è sicuro

Salve a Voi tutti,
l’argomento che voglio con voi trattare oggi, non riguarda strettamente il settore odontoiatrico, ma è fortemente interessato. Il Covid-19 e le Droplets, un argomento molto sentito in questo periodo di grande pandemia e diffusione di questa terribile malattia. Prima dell’arrivo di questo Covid, malattia generata dal virus influenzale covid-19, le goccioline di saliva, chiamate per anni in medicina goccioline di Flügge, erano conosciute soltanto dagli esperti del mondo scientifico e dai medici in quanto responsabili nella maggior parte dei casi, della diffusione dei virus influenzali e dei batteri attraverso l’aria. Le goccioline sono dei vettori veri e propri, che trasportano questi intrusi nel loro interno, senza una meta definita, si posano su superfici ed oggetti, contaminandoli e possono penetrare nell’ uomo attraverso occhi naso e bocca generando patologie.

Queste goccioline, chiamate ora Droplets, sono in media grandi 5 micron e si formano tossendo, conversando e respirando. Generalmente quelle più grandi per gravità cadono a terra asciugandosi, ma quelle più piccole di dimensioni minime, calde e leggere rispetto alla temperatura media dell’ambiente, tendono a viaggiare percorrendo distanze maggiori. I Droplets inferiori a 5 micron possono viaggiare fino a 10 metri, quelli maggiori di 100 micron 1/ 2 metri. Proprio in queste goccioline, il Covid 19 trova il sistema di diffusione più rapido. In un ambiente con molti soggetti, chiuso e con scarso ricambio d’aria, le goccioline contenute nell’aria, si diffondono molto facilmente e giungono all’interno degli alveoli polmonari e negli occhi con l’estrema facilità. Le goccioline in sospensione più calde dell’aria, si trovano negli strati superiori, in un luogo chiuso, raffreddandosi, scendono verso il basso e si posano su oggetti e superfici. Questo è il motivo che spiega la necessità di arieggiare frequentemente i luoghi chiusi ed evitare assembramenti. I più ritengono che lo studio del dentista sia, proprio in questo periodo di pandemia, un luogo pericoloso per la diffusione del virus e per la presenza in esso di strumenti che diffondono aerosol nell’aria e la poltrona dello stesso che può essere contaminata da altri pazienti. Non è affatto vero.

Noi medici con le nostre assistenti qualificate abbiamo il compito di creare dei micro ambienti sicuri, sterili al 100%, non potrà mai esserlo, ma sanificati e privi da virus, funghi e batteri su tutto quello che voi sarete in contatto. L’aria dei nostri studi viene sanificata ogni sera con ozono e di giorno è garantito il ricambio. Il nostro personale, cioè la nostra assistente, ora definita tecnicamente ASO, proviene da una scuola specializzata ed ha conseguito un diploma proprio in questo settore conoscendo le le tecniche complete per la decontaminazione degli ambienti e come evitare la diffusione di virus e batteri negli studi. Le sale di attesa ora sono più grandi e si evita il sovraffollamento con orari prestabiliti e si decontamina tutto ogni 6 ore, le finestre sono sempre aperte. Nello studio la semplice vaschetta dove Voi Pazienti sciacquate la bocca e la poltrona dove vi sedete, tra un paziente e l’altro, subisce un processo di decontaminazione accurata con ausilio di detergenti anti batterici e anti virali specifici per il nostro settore, ricambio di copri poltrone e copri testa è continuo.

Noi medici, come impone il nostro giuramento di Ippocrate, dobbiamo curare tutti, ma Voi dovete autocontrollarvi con tamponi e vaccinarvi, non possiamo chiedere Green Pass, non possiamo richiedere esibizione di Test e Tamponi, solo se un paziente è sospetto infetto, con febbre e tosse e solo, con il suo consenso, possiamo eseguirne uno rapido in studio per la tranquillità di noi che lavoriamo per Voi. Noi assicuriamo la sicurezza dell’ambiente, privo da infezioni e la serenità che solo uno studio professionale privato può darvi, ma si chiede la collaborazione di osservare le regole, lavandovi spesso le mani, ed in questo periodo di pandemia evitare, prima di giungere in studio, il contatto con molta gente, per non inquinare eccessivamente i vostri abiti con Droplets, che a loro volta inquinerebbero i nostri ambienti contaminandoli. Ricordate che ora, più che mai, è sicuro andare dal Vostro dentista e curarvi, basta osservare il rispetto delle regole.

Dr. Alberto Cervo
Odontoiatra
www.studio dentistico cervo.it