x

x

Tartaruga Caretta Caretta salvata a San Vito

Era ferita, le verrà installata una protesi

Una storia a lieto fine.

Questa mattina, nello specchio d’acqua davanti allo stabilimento balneare Yachting Club di San Vito a Taranto è stato recuperato e tratto in salvo un grosso esemplare di tartaruga Caretta Caretta. L’animale era stato ferito qualche giorno fa da un natante; il WWF lo stava cercando. Alla tartaruga manca una pinna anteriore e presenta una profonda ferita al collo.

Sul posto sono intervenuti sia alcuni operatori della stessa associazione ambientalista che personale della Asl, con l’intervento di recupero che è stato possibile grazie anche alla collaborazione dei titolari e del personale dello Yachting Club.

Il WWF è intervenuto nell’ambito di un servizio per il soccorso animali selvatici feriti in convenzione con Comune di Taranto.

La tartaruga è stata poi trasferita al Centro Recupero Tartarughe Marine presso l’oasi del WWF di Policoro dove le verrà applicata anche una protesi.