x

x

A Taranto un “sì”… subacqueo

Il velo, come tradizione vuole, è bianco. Ma bianche sono pure le pinne.

Una cerimonia decisamente particolare e suggestiva quella andata in scena nella mattinata di oggi, sabato 10 settembre, nelle acque di portocupo all’interno di Mon Reve Resort. Una promessa di matrimonio civile subacquea, che ha visto protagonisti Filippo e Luana, entrambi sub. Un amore nato sott’acqua, nel corso di una escursione, e che sott’acqua ha vissuto il suo momento culminante.

E un sub molto esperto è anche il sacerdote, padre Roberto, frate cappuccino, che ha voluto dare la sua benedizione ai prossimi sposi. Tutto, rigorosamente, in mare.