x

x

Nave con 293 migranti a Taranto

È la Geo Barents di Medici senza frontiere
GeoBarents, nuovo sbarco di migranti a Taranto

Approdata a Taranto la Geo Barents, la nave della ong Medici senza frontiere, con 293 migranti a bordo. Non è il primo sbarco di Geo Barents nel capoluogo ionico, che da settimane è in prima linea sul fronte dell’accoglienza.

«Troppo lunghi i tempi di assegnazione del porto. Bisognerebbe indicarlo immediatamente dopo le operazioni di soccorso», è quanto dichiarato da Riccardo Gatti, responsabile delle operazioni di Medici senza frontiere a bordo della nave. Il soccorso effettuato risale a nove giorni fa.

I naufraghi salvati sono per la maggior parte libici, egiziani e gambiani. Tra le persone salvate anche 150 minori, tra loro 130 non sono accompagnati. Si tratta per la maggior parte di adolescenti tra i 13 e i 17 anni.