x

19 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 19 Maggio 2022 alle 10:55:00

Buonasera Sud

Ida Solfrizzi, classe 66 collaboratrice scolastica

La mia è una partecipazione espressione delle vite di ogni giorno

Ida Solfrizzi
Ida Solfrizzi

Ida Solfrizzi, classe 66, collaboratrice scolastica. Vive nel primo comprensorio di Paolo VI. Un esperienza di rappresentatività popolare nella circoscrizione, quando questa era il primo sportello delle Istituzioni presso la gente comune.
Una esperienza di frontiera che Ida ha saputo svolgere efficacemente accrescendo la sua sensibilità diretta e senza troppi fronzoli. La sua presenza in Taranto Mediterranea rappresenta un attenzione orizzontale nella composizione sociale del nostro territorio.
La mia è una partecipazione espressione delle vite di ogni giorno. Di quei cittadini che giustamente pretendono la soluzione dei loro problemi spesso incomprensibili nei paroloni di una politica distante.
Una partecipazione critica quindi?
Critica certamente, ma di chi si è già precedentemente lanciata nella mischia pretendendo concretezza più che belle promesse!
Vuoi dire che la politica è incomprensibile e distante dalla gente comune?
Certo che lo è! Ma non per questo bisogna arrendersi. Altri mi avevano cercata volendomi usare come portatrice d’acqua al loro mulino. Ma io sono portatrice di interessi veri e concreti. Per questo ho scelto di candidarmi in Taranto Mediterranea. Voglio metterli alla prova. Mi piace l’idea ma voglio capire in che misura saranno capaci di misurarsi con i problemi delle famiglie, con le difficoltà di ogni giorno, con i piccoli problemi della nostra vita quotidiana che restando irrisolti la rendono sempre più difficile e nessuno se ne occupa. Io questa sono e voglio continuare ad essere. Una “donna del popolo” che si impegna e rassicura. Così mi hanno conosciuta nel quartiere in questi anni, premiandomi sempre per la mia semplicità e determinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche