x

x

Droga, armi ed estorsioni mafiose: 17 arresti a Taranto

L'operazione di polizia di questa mattina - foto Francesco Manfuso

Alle prime ore di questa mattina, la Squadra Mobile di Taranto ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce, nei confronti di 17 persone ritenute responsabili a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, aggravata dall’avere la disponibilità di armi, detenzione illecita di sostanze stupefacenti, detenzione e porto illegale di armi da fuoco, anche da guerra, con relativo munizionamento, estorsione aggravata dal metodo mafioso, ricettazione furto e minaccia.

Risultano indagate per gli stessi reati, anche altre otto persone, tra cui una donna.

I dettagli verranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà oggi 25 maggio presso la sala Conferenze della Questura di Taranto.