x

x

Acciaierie d’Italia una nuova bufera, salgono a tre i licenziamenti

L'ex Ilva di Taranto

Salgono a tre i licenziamenti effettuati da Acciaierie d’Italia, nuova “incarnazione” della fabbrica ex Ilva, per l’incendio con esplosione verificatosi la mattina di Pasquetta alla colata continua dell’acciaieria 2. L’ira dei sindacati contro l’azienda alla quale viene chiesto di fare un passo indietro. «Il governo non può far finta di nulla».

Tutti i particolari nell’edizione di oggi di Taranto Buonasera in distribuzione fin dal mattino. Per leggere subito online basta abbonarsi ad un prezzo lancio.