x

x

Colpo alle Poste, via con 90mila euro

I carabinieri di San Giorgio Jonico

Colpo da 90mila euro all’ufficio postale di San Giorgio Jonico. Ieri mattina, poco prima dell’apertura, sono entrati in azione tra banditi armati di pistola e con il volto coperto. Hanno puntato le armi contro una delle guardie giurate che stava scaricando il denaro e si sono impossessati di numerosi sacchi pieni di banconote. Messo a segno il colpo i malviventi sono fuggiti a bordo di un’autovettura.

Sul posto sono piombati i carabinieri della Stazione di San Giorgio Jonico i quali hanno sentito alcuni testimoni e acquisito i filmati del sistena di videosorveglianza. Un colpo analogo era stato messo a segno a settembre del 2020 all’ufficio postale di San Giorgio Jonico. Prese di mira sempre le guardie giurate. In azione anche in quella circostanza tre malviventi, armati di fucile e pistola. Dopo aver minacciato una guardia giurata scesa dal furgone blindato si erano fatti consegnare un bottino ammontante a sessantamila euro.