x

x

Allarme furti, ora rubano anche negli asili nido

“Investiamo nel vostro futuro”. E’ la bella scritta che campeggia sulla targa per ricordare i lavori finanziati anche con fondi europei. Ma che futuro può avere una città in cui si ruba anche ai bambini? Furto all’asilo nido: sembra il titolo di un cartoon, è la triste realtà che si vive a Taranto.

Stanotte è toccato all’asilo nido Fantasia, nei pressi di via Ancona. E non è la prima volta.

I ladri hanno rotto la porta antipanico – danno non indifferente, la porta era nuova – e hanno fatto razzia dei soldi della macchinetta del caffè, oltre che del materiale di cancelleria, comprato di fresco, e facilmente rivendibile sul mercato ‘non ufficiale’. In passato, era stata svuotata la dispensa e portati via i pannolini.

Nell’asilo, come ogni giorno, c’era la consueta atmosfera di festa, con i bambini intenti a giocare sotto l’occhio attento delle maestre.

Ma il rammarico era difficile da nascondere. Anche perchè è davvero sconcertante, e sconfortante, che  malintenzionati e banditi non si fermino davanti a nulla, nemmeno davanti ad una struttura che dovrebbe essere sacra come un asilo nido. Dove crescono i cittadini del futuro, e dove si va avanti – con gli sforzi del personale e dei genitori – con orgoglio, nonostante le ristrettezze delle risorse disponibili. Del fatto sono stati informati i Carabinieri. Nei giorni scorsi, un altro asilo aveva avuto la stessa, sgradita sorpresa. Semplicemente, una vergogna.