x

x

Il Pm: 4 anni e sei mesi a Emilio, Fabio e Caludio Riva

Avrebbero creato un vero e proprio monopolio per il carico e lo scarico delle merci nel porto di Taranto. E' questa l'accusa che ha spinto il Pubblico Ministero presso il Tribunale di Taranto a chiedere la condanna a 4 anni e 6 mesi di reclusione ciascuno per Emilio, Fabio e Claudio Riva, rispettivamente ex presidente, ex vicepresidente ed ex consigliere delegato del Consiglio di asmministrazione dell'Ilva.

Oltre alla famiglia Riva vi sono altri 11 gli imputati, accusati di concorrenza illecita, e per tre è stata chiesta l'assoluzione.

La sentenza del Tribunale di Taranto è attesa per l'11 dicembre.