x

x

Natale a Taranto, un ricco calendario d’eventi

Negozi e mercati aperti per l’ultima domenica prima del Natale. Per molti si tratterà dell’ultima occasione per comprare i regali. Per altri, solo di un’occasione per respirare a pieni polmoni il clima natalizio che coinvolgendo l’intera città. Come detto, domani, saranno aperti i negozi, e quindi, si pagherà il parcheggio, sugli stalli delimitati da strisce blu, negli orari che vanno dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.30.

Saranno aperti anche i mercati rionali di Salinella, Talsano ed il mercato Fadini. Ma in città, come detto, fervono i preparativi per l’allestimento di presepi, mercatini e concerti.

Presepe vivente in Città vecchia. Si svolgerà nel suggestivo scenario del borgo antico di Taranto la rappresentazione del presepe vivente. La manifestazione organizzata dalla Parrocchia di San Cataldo, con la partecipazione della Confraternita di Santa Maria di Costantinopoli sotto il titolo dei Santi Medici avrà luogo stasera, il 26 dicembre ed il 06 gennaio dalle 19 alle 21 in piazza Duomo.

Circa una cinquantina di figuranti, tra adulti e bambini, allieteranno queste serate facendo rivivere la gioia del Natale. La scena della Natività, allestita nella cripta della Cattedrale, darà l’occasione di ascoltare alcuni canti preparati per l’occasione dai bambini dell’Oratorio di San Cataldo. Durante il percorso sarà possibile degustare alcune specialità tipiche della tradizione tarantina.

Officine Tarantine, il movimento che dallo scorso 2 Novembre è impegnato nel recupero degli ex Baraccamenti Cattolica (nella foto una immagine degli interni dopo il restyling) da tempo lasciati in stato di abbandono, invita a partecipare agli eventi del periodo natalizio “Merry Crisis” una rassegna di eventi incentrati sulla socializzazione e la riscoperta delle nostre qualità. Questi i prossimi appuntamenti: domani alle 10 “mostra d’arte” di 17 artisti; lunedì 23 alle 18 concerto di Attrito e Hobophobic; giovedì 26 dicembre alle 19 concerto del cantautore tarantino Diodato; venerdì 27 alle 16 workshop di fumetti per bambini.

Si svolgerà domani la Notte dello shopping di Natale nel centro commerciale Mongolfiera. Appuntamento con shopping, eventi e animazione che si estenderà fino alle ore 24 e che vedrà il gioco della tombola grande protagonista. Un momento di grande partecipazione, con una dinamica che coinvolgerà i clienti che, a fronte di un acquisto minimo pari a 20 euro, avranno diritto ad un coupon-tombola valido, se presentato assieme allo scontrino di spesa, per il ritiro di una cartella-tombola necessaria per partecipare alle sessioni di tombola previste per le ore 21/22/23 di domani.

All’Auchan mercatino e laboratori artistico-musicali. Fino a domani sarà presente nella galleria per proporre i lavoretti realizzati dai ragazzi che hanno partecipato al laboratorio d’arte. L’iniziativa contribuisce anche al sostegno di Telethon dedicando due giornate intere d’incasso alla ricerca scientifica contro le malattie genetiche. E il coro natalizio composto dai ragazzi che hanno partecipato al laboratorio musicale e alcuni collaboratori Auchan. Insieme diretti dal maestro Franco Izzo e accompagnati dalla cantante Francesca Simeone per interpretare il brano “Santa Claus is coming to the town”.

Mercatino di Natale in via Temenide con Peppa Pig. Alfonso Greco organizza per domani, a partire dalle 17 in via Temenide, tra via Oberdan e via Principe Amedeo, un mercatino di Natale “tutto a poco prezzo”, con animazione per i più piccini con Peppa Pig e mascotte di Walt Disney. Ad allietare la serata ci sarà l’associazione bandistica di Leverano. All’iniziativa partecipano anche i volontari dell’associazione del comitato di via Giusti onlus.