x

x

La festa entra anche nei quartieri

Sono i giorni clou della festa. E si moltiplicano le iniziative di animazione. Scorrendo il programma del Comune “A Natale regalati Taranto”, questi sono gli eventi dei prossimi giorni. Si inizia da stasera, sabato 21, dalle 17 alle 20, con Natale al Molo Sant’Eligio in Città vecchia (ne parliamo accanto, ndr). Sempre oggi, al Borgo, dalle 17 alle 22 Artisti del teatro del ramino, Salvatore Russo Trio, rappresentazione teatrale “Racconti di Natale” di Charles Dickens, e Valentina Grande. E, ancora, sempre stasera, a palazzo di città, in città vecchia, Concerto lirico “Christmas” di Gianluca Arnò.

Anche domenica 22, con l’avvicinarsi del Natale, programma intenso di appuntamenti. Dalle 18, zampognari e banda musicale con le pastorali tarantine in giro per la città; dalle 9 fino a sera, mostra-mercato con la “Piazza delle meraviglie”, in piazza della Vittoria (alle 19 esibizione degli Arcieri di Aulon) e piazza Garibaldi; alle 19, Cassarmonica in piazza Garibaldi, Concerto dell’Accademia dei Due Mari. Dal 22 al 6 gennaio, tutti i giorni, dalle 17 alle 19, presso l’Istituto Suore in piazza Maria Immacolata, Mostra dei Presepi artistici.
Lunedì 23, in via Liguria, dalle 17 a mezzanotte, la “Prima Festa delle belle arti di strada”; in piazza della Vittoria, invece, dalle 18, Oistros Balletto, un gruppo di ballerine che eseguiranno coreografie speciali.

Martedì 24, vigilia di Natale, in via Liguria dalle 18, Babbo Natale e gli elfi, ospiti nella casa di Babbo Natale. Organizzata dalla delegazione Tre Carrare Solito di Confcommercio, va  in scena domenica 22 dicembre “Natale in via Cesare Battisti”, nell’ambito del programma di animazione commerciale pensato per le festività natalizie.

Sarà una domenica all’insegna della festa si inizia alle 17 e si avanti fino alle 22 con il mercatino dell’artigianato, l’animazione e i personaggi del mondo di Walt Disney nel tratto di strada compreso tra via Pola e via Ancona.