x

x

Sposi ed invitati dopo il banchetto finiscono in ospedale

Dopo il banchetto nuziale, tutti in ospedale. E' l'incredibile disavvenutra che ha coinvolto un centinaio di amici e parenti di una coppia di sposi di Carosino.

A raccontare quanto accaduto è una delle invitate che ha fornito anche la copia della denuncia presentata dal padre della sposa ai carabinieri di San Giorgio Jonico nei confronti del titolare della Sala Ricevimenti di Ostuni dove si è svolto il banchetto.

«Sabato 28 dicembre, dopo le nozze avvenute a Grottaglie con altri 100 invitati siamo andati a Ostuni per il banchetto nuziale in un 5 stelle lusso, ripeto cinque stelle lusso. La nottata e la domenica e tutto ieri, crampi, dissenteria, febbre per tutti e 100 gli ospiti, comprese quattro donne in gravidanza. I fatti si commentano da soli!».

Nella denuncia, il padre della sposa riferisce di aver pagato il conto: 7.500 euro. Poi tutti gli invitati hanno salutato gli sposi e hanno lasciato la Sala Ricevimenti, ma poche ore dopo tutti, sposi compresi, hanno cominciato ad accusare forti malori.

Alcuni sono dovuti ricorrere alla guardia medica, mentre i casi più gravi sono finiti al pronto soccorso. 

Ed ora comincia una battaglia legale per il risarcimento del danno.