x

x

La calza della Befana ai figli dei detenuti

Anche quest’anno l’Associazione La Mediana e la Consigliera di Parità della Provincia di Taranto, Barbara Gambillara,  hanno voluto ricordare l’Epifania salutando i bambini in visita della Casa Circondariale di largo Magli, con la consegna della tradizionale calza della Befana.

L’iniziativa che si è tenuta ieri e oggi si inquadra in un progetto più ampio che ha come obiettivo quello di dotare i luoghi di incontro e colloquio più accoglienti e dare la possibilità ai minori di svolgere attività ludiche e strutturate in modo da alleviare il disagio vissuto in attesa dell’incontro con i loro parenti.

Diverse ricerche hanno dimostrato che tale situazione impatta sul benessere psicofisico del minore, mettendo  in evidenza che i figli di detenuti hanno un maggior rischio rispetto ai loro pari per quel che attiene la possibilità di sviluppare comportamenti antisociali ed altre situazioni di vita stressanti e lo stigma legato al genitore detenuto.  In un Rapporto del 2008 del Gruppo di lavoro sulla Convenzione dei diritti dell’infanzia e l’adolescenza si evince come  la situazione economica e sociale del minore sia resa precaria dall’assenza del genitore detenuto.