x

x

Anticorruzione e Guardia di Finanza, ispezione in Arsenale

Arsenale Militare

I contratti per i lavori di ammodernamento su Nave San Marco sono finiti all’attenzione della Guardia di Finanza e dell’Autorità Nazionale Anti Corruzione. Nella giornata di martedì 28 settembre, infatti, l’Anac e il Nucleo Speciale Anticorruzione delle Fiamme Gialle di Roma hanno effettuato una ispezione presso l’Arsenale Militare di Taranto. Sotto esame sono finiti il bando e i contratti con le ditte incaricate di eseguire i lavori.

Tutti i particolari nell’edizione di oggi di Taranto Buonasera in distribuzione fin dal mattino. Per leggere subito online basta abbonarsi ad un prezzo lancio.