x

x

Marò, l’Italia chiede aiuto alla Russia per la liberazione

Si moltiplicano in queste ultime ore le iniziative per tentare di dare una scossa alla vicenda dei due fucilieri della Marina italiana bloccati in India.

"Serve una mobilitazione internazionale a sostegno della richiesta italiana sul rientro immediato dei fucilieri". E' quanto ha chiesto Nicola Latorre, senatore del Pd e presidente della commissione Difesa a Palazzo Madama, durante l'incontro con l'ambasciatore Russo a Roma, Sergey Razov.

"Il colloquio è stato estremamente cordiale e positivo. L'ambasciatore – continua Latorre – si terrà costantemente in contatto con il suo omologo in India. Inoltre manifesterà l'esigenza di una seria mobilitazione internazionale a tutte le autorità del governo Russo. Bisogna riportare i fucilieri in Italia al più presto e per raggiungere questo obiettivo siamo pronti a mettere in campo ogni iniziativa".