x

x

Niente soldi per pagare il fitto, si impicca nel suo bar

GINOSA – Un’altra vittima della crisi. Stamattina il corpo di un uomo di 63 anni è stato trovato impiccato nel suo bar. A fare la terribile scoperta i figli che hanno immediatamente chiamato i soccorsi ed i carabinieri.

Una volta sul posto, però, non c’è stato nulla da fare. Si sarebbe trattato di un suicidio causato dalle disagiate condizioni economiche dell’uomo che, pur non lasciando alcun biglietto, aveva già manifestato il disagio dichiarando di non essere più in grado di pagare l’affitto del bar. Non ha retto alle difficoltà.