x

x

Marò, domani l’udienza decisiva davanti alla Corte Suprema

Cresce l'attesa per l'udienza di domani, martedì 18 febbraio, davanti alla Corte Suprema di New Delhi del processo che vede imputati due fucilieri pugliesi della Marina Militare, Salvatore Girone ed il tarantino Massimiliano Latorre.

L'inviato del governo italiano per la vicenda dei marò, Staffan de Mistura, è tornato a New Delhi per far sentire la pressione italiana nei confronti dei magistrati che devono prendere una decisione sul ricorso dei legali dei due Marò contro l'uso nei loro confronti della legge antiterrorismo.

De Mistura coordina sul terreno l'applicazione delle decisioni riguardanti la strategia migliore per riportare i Marò a casa.

Intanto il Ministro della Difesa Mario Mauro ha dichiarato all'Arena su Rai 1 che "E' un paradosso che a distanza di due anni possa esserci ombra di un accusa di pirateria e terrorismo nei confronti di uomini e funzionari dello Stato italiano, fiore all'occhiello della comunità internazionale nella lotta alla pirateria".  

"L'Italia – ha aggiunto – deve essere rassicurata".