x

x

Terrore in via Dante, rapinata una donna

E’ stato fermato dalla polizia dopo aver rapinato una passante, in via Dante.

Furto Costamagna, quarant’anni ieri sera si è avvicinato alla vittima e dopo averla minacciata con un coltello le ha portato via la borsa.  Momenti di terroire per la malcapitata che ha subito chiamato la polizia. La centrale operativa della questura ha immediatamente inviato in  via Dante una pattuglia della Squadra Volante che ha ascoltato la vittima la quale ha tracciato un identikit  del rapinatore che la aveva presa di mira.

Gli investigatori sono riusciti a identificare il presunto autore del raid e hanno avviato le ricerche in tutta la zona.  Il giovane è stato rintracciato e condotto in questura dove è stato dichiarato in arresto.  Nelle settimane scorse sempre in via Dante era stato preso di mira un distributore di carburanti. Dopo il colpo la sala operativa della questura aveva inviato sul posto una pattuglia della Sezione Volante.

Gli agenti avevano subito raccolto le prime dichiarazioni della vittima, un dipendente della stazione di servizio. Il giovane aveva raccontato che mentre si trovava all’interno del gabbiotto ed era intento a depositare delle banconote era stato avvicinato da un malfattore che indossava il casco integrale. Dopo avergli puntato un’arma alle spalle si era fatto consegnare il denaro ammontante a circa 400 euro.

Portata a termine  la rapina il malvivente si era dileguato a piedi in direzione di via Zara. Purtroppo  a Taranto nelle ultime settimane si è registrata una recrudescenza di furti e rapine.E proprio per contrastare il pericoloso fenomeno le forze di polizia stanno operando secondo criteri di suddivisione territoriale per far fronte a tutti gli aspetti di prevenzione legati alla sicurezza pubblica.

I vertici delle forze dell’ordine da settimane hanno messo a punto una strategia  che miri ad ottimizzare tutte le risorse disponibili e a utilizzare moduli operativi riferiti ad obiettivi selezionati e particolarmente sensibili che diano visibilità alle pattuglie sul territorio.