x

x

“Asfaltate le strade prima di comprare i nuovi bus”

“Non sarebbe meglio asfaltare le strade per evitare che anche gli eventuali nuovi autobus, insieme agli attuali, subiscano danni e contribuiscano anche essi ad elevare i costi di manutenzione per le officine esterne, sostenute dall’Amat?”. E’ quanto chiedono Andrea Basile, segretario Uiltrasporti Amat e Dario Pisani segretario Ugl trasporti Amat, in riferimento ai fondi messi a disposizione dalla Regione Puglia.

Nelle scorse settimane i sindacati di categoria hanno sollecitato il Comune a ripristinare il manto stradale, soprattutto per ciò che attiene le corsie preferenziali dei mezzi pubblici. “Le nostre considerazioni – dicono i rappresentanti sindacali – sono legate ai Fondi messi a disposizione dalla Regione Puglia (sette milioni di euro), che dovranno essere utilizzati per migliorare il trasporto pubblico urbano, tramite l’acquisto di nuovi mezzi; la domanda nasce spontanea: non sarebbe meglio asfaltare le strade per evitare che anche gli eventuali nuovi autobus insieme agli attuali subiscano danni e contribuiscano anche essi ad elevare i costi di manutenzione per le officine esterne, sostenute dall’Amat? La risposta, per chi dovrebbe gestire il denaro pubblico, con la diligenza del buon padre di famiglia, dovrebbe essere scontata e ovvia”.