x

x

Scambio di favori per l’ex Ilva, 12 indagati

Carlo Maria Capristo

La Procura di Potenza ha chiuso le indagini sulla presunta trattativa fra ex commissari Ilva e Procura di Taranto. Il pro-curatore capo Francesco Curcio e i sostituti Anna Piccininni e Giuseppe Borriello hanno emesso l’avviso di conclusione delle indagini nei confronti di 12 indagati. Tra questi l’ex procuratore della Repubblica presso il tribunale di Taranto, Carlo Maria Capristo, e l’ex commissario straordinario Ilva Enrico Laghi. Secondo l’accusa ci sarebbero state azioni per favorire l’azienda siderurgica nelle vicende giudiziarie.

Tutti i particolari nell’edizione di oggi di Taranto Buonasera in distribuzione fin dal mattino. Per leggere subito online basta abbonarsi ad un prezzo lancio.