x

x

La sorella di Sabrina in tv: “Sta male. In cella da innocente”

E' andata in tv a raccontare quanto stia male la sorella "costretta in carcere da innocente".

Valentina Misseri, sorella di Sabrina, condannata all'ergastolo in primo grado per l'uccisione della cuginetta Sarah Scazzi, ieri sera è stata ospite della trasmissione di Rete 4 "Quarto Grado".

«Mia sorella sta malissimo. Mi scrive – ha raccontato – che è come stare in un incubo e che ha bisogno di cure psichiatriche e restare in carcere da innocente è la cosa peggiore che può capitare ad un essere umano. In una lettera mi dice anche che 'una parte di lei è andata via insieme a Sarah' e che avrebbe voluto 'essere al suo posto'". 

Nei giorni scorsi, lo ricordiamo, i giudici tarantini hanno respinto il ricorso dei legali di Sabrina Misseri che chiedevano la scarcerazione della giovane perché le sue condizioni di salute erano incompatibili con il regime carcerario.