x

x

“Altro che differenziata”. Tra sanitari, barattoli e immondizia

TARANTO – In barba a chi si fa dei ‘giri mostruosi’ con la macchina per fare la differenziata.

A Lama, più precisamente in contrada Carelli, nella parte che si unisce a via Orchidea, qualcuno ha pensato ‘bene’ (si fa per dire) di disfarsi di tutto quello che non serve più. In realtà, a giudicare dalla quantità degli oggetti ammassati, si direbbe che più di qualcuno abbia avuto la stessa idea. E che idea poi. C’è chi li definisce i furbi di turno.

Ma cosa c’è di ingegnoso nello sporcare ‘casa propria’? Mischiati tra diversi sacchi neri della spazzatura si notano vecchi sanitari, scarti di potature, barattoli. Una vera discarica che fa sbarrare gli occhi a chi crede che tali comportamenti davvero non abbiano senso. Tra loro, c’è la lettrice che ha scattato le fotografie. In molti si stanno ribellando a questo stato di cose chiedendo il pugno di ferro da parte dei vigili affinchè si facciano le multe a chi sporca. Segnalazioni dello stesso tenore accomunano diversi quartieri della città.

Neanche il salotto buono viene risparmiato.