x

x

Una finta pulizia nelle scuole di Grottaglie

GROTTAGLIE – Le ruspe sono arrivate, ma la sporcizia resta.

Nei giorni scorsi una mamma lamentava, attraverso queste colonne, le condizioni di abbandono dell’asilo comunale Giovanni Paolo II dove sporcizia ed erbacce la fanno da padrona. Sarebbe toccato ai nonni ripulire l’area esterna della struttura, ma ad un tratto sono arrivate le ruspe. O meglio i tagliaerba. Una novità da quanto fanno capire i genitori. Peccato, però, che l’intervento disposto dal Comune sia servito a poco. “Hanno fatto finta di pulire” ci dice una mamma “perchè adesso ai rifiuti si è aggiunta anche l’erbaccia”.

Stesso intervento alla scuola don Bosco da dove un’altra mamma commenta: “Queste sono scuole, non discariche”.

E’ pur vero che se le cartacce sono per strada qualcuno (poco civile) le ha gettate, ma a questo punto è il Comune che deve intervenire e con un’azione che lasci il segno della civiltà.