x

x

Cocaina, sconto di pena per Giulio Modeo

Droga, sconto di pena in Appello per il trentenne Giulio Modeo. Da 8 anni e 9 mesi a 6 anni e 8 mesi. La riduzione della pena è stata decisa dalla  Corte d’Appello di Lecce, presieduta dal dottor Scardia, che ha accolto la richiesta avanzata dal difensore dell’uomo, l’avvocato Giuseppe Lecce.

La sentenza si riferisce a un episodio avvenuto nell’ottobre del 2010.

La polizia durante una perquisizione eseguita in casa di Giulio Modeo rinvenne due chili di cocaina.

Il controllo scattò durante l’operazione “Scarface”.

Modeo fu condannato in primo grado e in appello a  8 anni e 9 mesi ma la difesa presentò ricorso in Cassazione e i giudici della suprema corte annullarono la sentenza e disposero la rideterminazione della pena che non doveva tener conto dell’aggravante dell’ingente quantitativo della sostanza stupefacente. Ora Giulio Modeo è sotto processo per il blitz antidroga “Centauro”.