x

x

Più bici in città. In crescita le riparazioni

La crisi mette in garage le auto e fa tirar fuori le biciclette.

La scorsa settimana ci siamo occupati del mestiere del meccanico che con la crisi ha visto incrementare la sua attività.
Oggi parliamo di biciclette. Il dato nazionale parla di un sempre crescente utilizzo della bicicletta nelle città italiane.

Anche a Taranto il fenomeno è rilevante. In città molti preferiscono andare a lavorare in bicicletta per risparmiare sui consumi dell’auto. 

“Ma è l’uso che è aumentato, non tanto la vendita” ci dice Vito Marangiolo, gestore della Cicli Marangiolo storico negozio specializzato della città di Taranto.

Nel suo negozio di via Umbria, Vito Marangiolo accoglie ogni giornO chi preferisce andare in bicicletta. “Sento parlare di un maggiore utilizzo della bicicletta di circa il 20% – osserva il gestore – ma qui, principalmente, la gente si rivolge per le riparazioni o per l’acquisto di accessori perchè buona parte di chi oggi utilizza la bicicletta l’ha rispolverata dal garage”.

Quindi sono le riparazioni che fanno delle attività legate alla biciletta uno dei lavori che riesce a tenere alla crisi economica in atto.
Insieme alle automobili, quindi, cresce l’attività per chi ripara le biciclette. Ma anche la vendita non sdegna un buon dato rispetto ad altre attività letteralmente messe in ginocchio dalla crisi. “Non ci lamentiamo – ammette Vito Marangiolo – la nostra vendita è piuttosto stazionaria. Riusciamo quindi a tenere alla crisi”.

E con l’arrivo della bella stagione saranno ancora di più coloro che acquisteranno o ripareranno la classica due ruote.