x

x

“Vogliamo garanzie per i trecento dipendenti del Ctp”

“Garanzie per i dipendenti preoccupati da tanti clamori”. Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti, aziendali e territoriali di Taranto, preoccupate dalle notizie che in questo ultimo periodo fanno capolino sulla stampa, hanno chiesto un incontro urgente ai vertici aziendali della società Ctp di Taranto, per essere informati.

“Siamo stati convocati presso le sede di via Lago di Bolsena, e nel merito, l’amministratore unico ha tenuto a rassicurare che la continuità della mobilità da rendere alla clientela non è stata mai posta in discussione così come il rapporto di lavoro con i dipendenti”.

Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti preso atto delle determinazioni che l’azienda “certi della continuità e del ruolo che la società esprime sul territorio nell’ambito del trasporto pubblico locale, ci riteniamo al momento soddisfatti e chiediamo di essere costantemente aggiornati su eventuali sviluppi futuri.

Per le organizzazioni sindacali “la garanzia per i circa trecento dipendenti, e le loro famiglie, di una solidità economica in questo periodo storico nazionale, soprattutto sul territorio tarantino, non è di poco conto”.