x

x

Soldi dal Comune, tutti in fila davanti alla Tesoreria

Reimmissione dei mandati di pagamento non riscossi. E’ disponibile sul sito del Comune di Taranto e presso tutte le direzioni un format precompilato per chiedere la remissione dei mandati di pagamento.

Il format (questo il link) vuole essere uno strumento semplificativo delle procedure e particolarmente utile per tutti quei cittadini, destinatari a vario titolo di un mandato di pagamento per l’anno 2013, che non hanno potuto riscuotere le somme per motivi tecnici o perché non avevano avuto piena conoscenza della emissione a loro favore.

Conseguentemente tutte le somme rinvenienti dai mandati non esitati e non prescritti alla data del 31 dicembre vengono riversate nelle casse dell’Ente dalla Tesoreria Comunale. Ora è possibile recuperare queste somme. La Direzione Risorse Finanziarie ha già comunicato alle direzioni comunali gli elenchi di rispettiva competenza comprensivi dei nominativi di coloro i quali non hanno riscosso il mandato di pagamento, affinché, contattati, possano compilare lo specifico format attraverso il quale chiedere la remissione dei mandati e la liquidazione delle somme a loro favore.

Il format chiede anche di specificare le ragioni della mancata riscossione dei mandati, per poter colmare, qualora se ne ravvedesse il caso, quel deficit di comunicazione fra Amministrazione e cittadino, allo scopo di migliorare la fluidità delle informazioni che arrivano al beneficiario del contributo. Gli uffici della Direzione Risorse Finanziarie sono disponibili per qualsiasi informazione in merito al numero 0994581316.