x

x

Assalto da film sulla ss100. Bottino: sigarette per 2milioni

Era diretto a Taranto, ma è stato intercettato e bloccato da alcuni malviventi che hanno tentato una rapina armi in pugno.

In azione un vero e proprio commando che ha tentato di rapinare un tir carico di sigarette diretto a Taranto per un valore di oltre 2milioni di euro.

Il tir era giunto al porto di Bari ed era diretto a Taranto. Il mezzo è stato bloccato lungo la statale 100 da un commando armato che ha simulato un incidente che bloccava la strada.

L'assalto è scattato intorno alle 10,30 di ieri nei pressi di Gioia del Colle. Dopo aver bloccato la carreggiata Sud, in direzione Taranto, con un furgone rubato, i malviventi sotto la minaccia delle armi hanno costretto il conducente a fermarsi. DSi sono impossessati del Tir ed hanno preso in ostaggio l'autista, facendolo salire a bordo di una Bmw, dileguandosi verso Santeramo, insieme ad altre due vetture, una Panda ed un'Audi A/6.

A questo punto, però, è scattata l'allerta presso il comando della Questura di Bari che ha fatto immediatamente spiccare il volo ad un elicottero della Polizia che ha cominciato a battere il territorio insieme ad auto della polizia e dei carabinieri. L'operazione ha dato subito buoni risultati, rinvenendo in territorio di Santeramo il Tir rapinato, insieme ad un fucile a pompa, una motosegua ed il semirimorchio con l'intero carico di sigarette. Rinvenuta nelle campagne anche l'auto utilizzata per tenere in ostaggio l'autista che nel frattempo era stato rilasciato in territorio tra Bitonto e Mariotto.