x

x

Baby gang presa dopo la rapina

Baby gang incastrata dalle riprese filmate dopo una tentata rapina. I poliziotti della Sezione “Falchi” della Squadra Mobile nel tardo pomeriggio di ieri hanno denunciato in stato di libertà tre minori, rispettivamente di 15, 16 e 17 anni, due dei quali fratelli, per aver tentato di portar via il motorino ad un loro coetaneo.

I poliziotti in borghese, diretti dal dottor Roberto Giuseppe Pititto, dopo una segnalazione giunta alla centrale operativa della questura sono intervenuti nei pressi del piazzale di un centro commerciale Auchan, dove poco prima il terzetto aveva tentato di impossessarsi della moto condotta da un altro giovane. Nonostante la determinazione della baby gang il conducente del ciclomotore è riuscito ad allontanarsi dal luogo a bordo dello stesso ciclomotore e a dare l’allarme.

I centauri della Sezione “Falchi”, dopo aver acquisito elementi utili sul luogo della tentata rapina e aver visionate le  immagini del sistema di videosorveglianza del centro commerciale, hanno riconosciuto i minori terribili in quanto più volte erano stati fermati e controllati dallo stesso equipaggio. Per i due fratelli e il loro amico è scattata la segnalazione all’autorità giudiziaria. La polizia di Manduria, invece, sta indagando per identificare gli autori della rapina compiuta ai danni idi una coppia di anziani in una casa della cittadina messapica. Hanno portato via 600 euro e quattro fucili da caccia e una pistola legalmente detenuti.