x

x

Lavori ‘a sorpresa’ sul ponte Punta Penna

Un rientro amaro, tutto da incorniciare. Archiviato il ponte di Pasqua, i tarantini stamattina hanno dovuto scartare un’altra sorpresa.

Questa volta non proprio ‘dolce’. Visto che, al volante per raggiungere i rispettivi posti di lavoro, si sono imbattuti, all’improvviso, nei soliti lavori sul ponte Punta Penna.

Si dirà: la sorpresa dov’è? Gli automobilisti hanno scoperto dei lavori solo attraverso gli indizi: la carreggiata che si restringe e, all’improvviso, le sagome degli operai che si materializzano a svelare l’arcano.

I lavori forse meritavano di essere annunciati con anticipo, come ci riferisce, al telefono, Franco che, reduce da una mattinata infernale, si lamenta per come viene gestita la viabilità di uno degli snodi principali per la città.

“Di questi lavori non ne possiamo più” si sfoga dall’altro capo della cornetta dando voce alle sacrosante lamentele di chi ormai al traffico sul ponte ci ha fatto l’abitudine. Lavori  dei quali non si aveva notizia – siamo in direzione Taranto centro – e code: una costante alla quale i tarantini farebbero volentieri a meno. Intanto, tocca beccarsi ancora traffico e clacson impazziti al rientro dal ponte festivo. Un po’ troppo. Non vi pare?